Adeguare l'attività al GDPR

Cos’è il Ticket di Licenziamento?

Come posso adeguare la mia attività alla GDPR?

Che cos’è il GDPR?

E’ il nuovo Regolamento sul trattamento dei dati, introdotto all’interno dell’Unione Europea il 25 maggio 2018 che regola la raccolta e il trattamento dei dati personali.

A chi è rivolto il GDPR?

Il GDPR si applica alle persone fisiche e giuridiche che trattano i dati personali dei cittadini dell’Unione Europea, anche se non residenti in Europa.

Dunque aziende, privati e professionisti che svolgono attività commerciali e professionali, devono rispettare gli adempimenti previsti dal GDPR.

Come adeguare la tua attività alla GDPR?

Si consiglia di inserire sia sui contratti che intercorrono con fornitori e con eventuali clienti sia eventualmente sulle fatture a vista quando vengono espletate prestazioni professionali immediate e spot, io consiglio di inserire la seguente dicitura: “Si Dichiara, ai sensi e per gli effetti di cui al D. Lgs. n. 196/2003 e s.m.i. ed al Regolamento Euro n. 679/2016, di essere stato informato che i miei dati personali, anche sensibili, verranno utilizzati per le finalità inerenti al presente rapporto commerciale, autorizzando sin d’ora il rispettivo trattamento.”

Alla luce dell’attività svolta, è assolutamente opportuno redigere un registro delle attività di trattamento, dopo aver censito in modo esaustivo tutti i trattamenti effettuati. Ciò anche nel caso in cui l’impresa avesse un numero di dipendenti inferiore a 250, soglia sotto la quale la redazione del registro non è sempre obbligatoria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare