Scadenze per l'invio della CU

Quali sono le scadenze per l’invio delle CU al percettore e all’agenzia delle entrate?

Quali sono le scadenze per l’invio delle CU al percettore e all’agenzia delle entrate?

Le scadenze da considerare per le certificazioni uniche (CU) sono diverse, a seconda
del destinatario e del reddito che certificano.

Il destinatario rileva in quanto esse non vanno inviate solo all’agenzia delle entrate, ma anche al percettore interessato.

A quest’ultimo infatti vanno in ogni caso consegnate, in forma cartacea, entro l’1/4/2019.

L’invio all’agenzia delle Entrate invece, solo telematico, va effettuato:

  • Entro il 7/3, se il reddito ivi attestato è un reddito che può essere dichiarato nel (è il caso, ad esempio, del reddito da lavoro dipendente, assimilato o occasionale);
  • Entro il 31/10 (ovvero entro il termine per la presentazione del modello 770 del 2019), se il reddito attestato è esenti o non è dichiarabile mediante 730 (è il caso, ad esempio, del reddito da lavoro autonomo).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare